Canebbio ® Langhe D.O.C.

 

l Canebbio, vino rosso ottenuto dopo lungo ed armonioso invecchiamento tradizionale dalle uve Nebbiolo del vigneto Gallo nel comune di Barolo, Ŕ un vino nobile e maestoso, raffinato, di pieno corpo e struttura, che ben si inserisce tra i grandi rossi piemontesi.

Elegante e raffinato, il Canebbio esprime le sue principali caratteristiche nel colore rosso granato di speciale tonalitÓ e nel sapore ampio e complesso, delicato e leggermente amaro, che esalta la fragranza e la gradevolezza. Il Canebbio accompagna in modo ideale le carni rosse, la cacciagione, gli arrosti, i brasati, le carni grigliate ed i formaggi. Il suo bouquet ricco ed austero lo rende gradito in ogni occasione ed Ŕ particolarmente apprezzato nei periodi autunnali ed invernali.                                                   

La gradazione alcoolica minima Ŕ di 12,50% vol. e servito ad una temperatura di 18░C circa esprime al massimo le proprie caratteristiche.

SCHEDA DI PRODUZIONE

E’ ottenuto dall’assemblaggio di uve Nebbiolo da Barolo prodotte nel vigneto Gallo situato nel comune di Barolo – sottozona Ravera, e di uve Barbera prodotte nel vigneto Sottoripa, situato nel comune di Barolo – sottozona Terlo, nella proporzione: 90% Nebbiolo – 10% Barbera.

esposizione: Sud, Sud/Est
altimetria: 300 – 320 metri s.l.m., in zona collinare di media pendenza
tipo di terreno: argilloso, su sottofondo di marna blu del terziario, con affioramenti sabbiosi
epoca della vendemmia: prima quindicina di ottobre
vinificazione: le uve sono raccolte a mano in apposite cassette traforate, dopo attenta cernita e immediatamente trasportate alla cantina, dove sono sottoposte a diraspatura e a pigiatura soffice. La fermentazione avviene ad una
temperatura massima di 32°C controllata esclusivamente mediante adeguati e attenti rimontaggi. La macerazione delle vinacce è prolungata per almeno 10 giorni, e a fermentazione tumultuosa ultimata il prodotto è svinato e trasferito in serbatoi in acciaio inox dove il processo di vinificazione si completa con la fermentazione malolattica
invecchiamento: il vino è sottoposto ad un processo di maturazione per alcuni mesi, in botti di rovere di Slavonia di piccole dimensioni. Viene successivamente trasferito per 6 mesi in barriques di rovere francese, di adeguata tostatura, di secondo passaggio. Finalmente completa questo periodo in serbatoi in acciaio inox. Questo lungo processo permette di ottenere un vino maestoso, ricco di colore rubino intenso, di corpo potente ma morbido e con retrogusto particolarmente lungo, vellutato e raffinato
affinamento: il vino termina il suo processo produttivo con periodo di affinamento in bottiglia di circa 6 mesi, prima di essere ammesso al consumo


Azienda Agricola Cagliero SS - Via Monforte, 34 - 12060 BAROLO (CN) - ITALIA
Tel/Fax (+39) 0173-56250 - Tel (+39) 0173-56172 - Cell. 348-4082975
e-mail: info@cagliero.com